FORUM

Ecco il forum dei Cobra, qui verranno pubblicate le news più importanti e si potranno discutere argomenti inerenti ai Cobra, al Softair e non solo. Buona discussione.
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Op. Wild Weasel II, Back to the Bones

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ares

avatar

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 20.02.09
Età : 30
Località : Scandiano

MessaggioTitolo: Op. Wild Weasel II, Back to the Bones   Lun Ott 19, 2009 9:18 pm

Ragazzi, mi scuso per il ritardo, ma mi è venuto in mente solo dopo una conversazione avuta ieri con Cavva che avrei potuto dirvi qualcosa su Wild Weasel. Il messaggio è rivolto a quelli della squadra che hanno partecipato e a quelli che non hanno partecipato.
Non starò a dirvi come è andata la giornata, perchè quelli che sono venuti sanno quanto sia stata bella, e quelli che non sono venuti.. beh, lo scopriranno alla prossima Mil-Sim cui parteciperemo (ah, è stato deciso che è un tipo di gioco che ci interessa, quindi la squadra continuerà a partecipare a Mil-Sim).
Mi limito semplicemente a postare il de-briefing che mi sono permesso di fare:

Buongiorno a tutti.
Con un po' di ritardo (ben 1 giorno!) sono qui a fare il debriefing da parte mio e della mia squadra (Cobra Special Force).
Prima di tutto, un grazie infinito a chi ha organizzato l'evento, facendosi un culo tanto, e a chi ci ha permesso di partecipare, regalandoci un domenica (ed un sabato) indimenticabili. Ma un ringraziamento speciale va anche a chi ha inventato questa nuova tipologia di gioco, l'F.T.H. system, che ha rivalutato e senza alcun dubbio migliorato la visione che molti avevano del soft air (sono quelli del primo punto? :mah: )
Come con ogni cosa, partiamo dagli aspetti negativi. Oltre ad interpretazioni formidabili da parte di alcuni elementi, come Hannibal ed il capo della polizia iraquena per fare un esempio, ho visto molte cose che mi hanno lasciato perplesso. Se si tratta di immedesimarsi in toto nel proprio personaggio, ritengo sia giusto farlo anche nei semplici dialoghi tra due arabi che si trovino al mercato, e non solo nei discorsi ufficiali. Ho sentito persone che dicevano, durante la mattinata "oh ma tu quanti pallini ti sei portato?" "ma voi di che squadra siete?" e roba del genere. Ovvio, forse pretendo troppo, ma è comunque un mio punto di vista.
Inoltre, devo fare un piccolo "mea culpa" per un singolo caso. Un elemento della mia squadra ha sparato ad un marine, che stava correndo verso di lui. Quest'ultimo di conseguenza gli ha sparato e l'ha colpito. Al che, il sopracitato elemento della mia squadra gli ha chiesto "ma non ti ho colpito?". Bene, il mea culpa sta nell'aver fornito ad ogni singola persona partecipante del mio team una copia di tutto ciò che era stato postato sul forum, su SAM, o comunque tutto ciò che riguardava l'F.T.H. system, oltre ad aver discusso di ogni singolo punto in molteplici riunioni. Beh, la mia colpa è stata credere che effettivamente tutti avrebbero letto tutto. Ad ogni modo, come si è risolta la situazione? Il marine non ha neppure risposto (lode lode a quel marine) e il ragazzo della mia squadra, appena mi ha raccontato l'episodio, si è preso dell'idiota. Quindi, in fin dei conti, si è risolta piuttosto bene.
Altra occasione che invece mi ha lasciato perplesso è stato l'assalto al bunker americano partito dalla base della polizia iraquena. Bene, durante l' "incursione", nella quale io e il mio capo squadra abbiamo liberato il quadrato di gomme centrale, ci sono state due occasioni che mi hanno lasciato piuttosto perplesso. Punto primo, io ero davanti, e dopo aver girato l'angolo e aver sparato due raffiche in pieno petto ad uno che era seduto dentro, mi sono beccato da quest'ultimo una raffica addosso. Ora, io non ho detto nulla, ho semplicemente urlato e mi sono gettato a terra, ma l'incazzatura era difficile da nascondere. Inoltre, quest'ultimo elemento, dopo aver ricevuto una raffica in faccia dall'altro membro della mia squadra, si è incazzato e ha iniziato a dire "spera che la prossima volta non siano invertiti i ruoli, perchè poi vedi che raffica che ti faccio". Per come la vedo io, se giochi con gli occhiali (e io gioco con gli occhiali), sai i rischi che corri e devi essere pronto a subirne le conseguenze.

Bene, per quel che mi riguarda le note negative sono tutte qui.

Ora un piccolo chiarimento riguardo un episodio che forse agli occhi di molti sarebbe potuto risultare dubbio.
Il sostituto del capo sciita viene da me e dice "voglio la tua squadra a coprire il lato destro di quell'edificio, perchè hanno segnalato l'arrivo di una truppa americana" (ore 10.30 di mattina circa, edificio sulla collinetta dietro al mercato arabo). Avevamo messo due persone a fare da palo, mentre in 4 siamo rimasti indietro armati, nel caso ci fosse stato bisogno di intervenire. Quando la truppa americana è arrivata e non ha sparato ai due miei compagni noi abbiamo cercato di nasconderci il meglio possibile (2 sono riusciti a rientrare nel mercato e a tornare con abiti civili, io ed un altro non ce l'abbiamo fatta e ci siamo nascosti nella boscaglia). Bene, io ho osservato la truppa arrivare e sfilarmi davanti, e non ho sparato. Li ho contati, ho memorizzato la posizione di tutti quando si sono fermati, e non ho sparato. Sono rimasto 5 minuti buoni con il punto rosso del dot sulla testa di uno, e non ho sparato. Solo nell'istante stesso in cui lui mi ha visto ed ha alzato il fucile, ho aperto il fuoco (se tale persona leggerà questa discussione immagino che possa confermare che era rimasto fermo almeno 5 minuti nello stesso punto). Poi da li è iniziata una bella sparatoia, in cui io e il mio compagno abbiamo ferito circa 7 americani (ALLAH AKBAR!). La conclusione è: il compito della mia squadra era non ingaggiare se non costretti, e io ritengo di avervi tenuto fede fino in fondo (contate che non appena loro hanno iniziato a ripiegare io non gli ho più tirato contro). Quindi, quelle persone che avranno pensato "ecco uno che non ha capito un cazzo dell'F.T.H.", spero si siano ricredute dopo questo chiarimento.

Ora le note positive.
Beh, ce ne sono un fracasso (eh da me si dice così..)
A partire dal sabato, con la partitella a calcetto e la cena splendida in compagnia dei MOTR.. la frase "mia cugina entra nella squadra ma la squadra non entra in mia cugina" è stata epica.
Per arrivare poi alla domenica. Oltre a quei rarissimi episodi citati da me e da altre persone, è stata una giocata fantastica. Non mi aspettavo nulla del genere, ed avrò esclusivamente ricordi positivi di questa occasione, nonchè la speranza di partecipare nuovamente a giornate come queste.


Per quanto riguarda la migliorie proposte, mi trovo decisamente d'accordo sui caricatori monofilari.
Per quel che riguarda l'adesione a manifestazioni esclusivamente per gruppi certificati.. beh, Leonida, non credo sia possibile passare da 30 a 60, e poi fino a 200, se non dai la possibilità a team esterni di partecipare.. come la dai la certificazione se non vedi le squadre giocare? Poi posso capire che succedano alcuni episodi spiacevoli, ma noi facciamo uno sport da adulti, e ogni adulto degno di tale nome non permette che una giornata come quella di domenica venga rovinata per il ricordo di uno che quando è stato colpito non si è gettato a terra. Poi ci sta che se un team perde la fiducia gli venga negata la possibilità di partecipare, ma a questo punto mi sembrerebbe più logico impedire ai team diffidati di partecipare, piuttosto che riservare la partecipazione solo ai team certificati.. Poi questa è una mia opinione.

Detto questo detto tutto (finalmente!).
NOn mi resta che ringraziare tutti ulteriormente, e sperare in un "alla prossima".

Ares/Paolo
Cobra Special Force


Qello che segue è un video trovato su youtube, con alcune immagini della giornata. Di video rappresentati da foto c'è solo questo, poi ci sono 3 video girati da giornalisti.. Non li sto a postare, perchè intanto non mi piacciono molto, e poi chi non ha partecipato capirebbe ben poco.




Se qualcuno di quelli che ha partecipato all'evento non si ritrova nel mio debriefing mi avverta. Ah si, Ramcke (che è il presidente della squadra organizzatrice) ha apprezzato sia la critiche che i commenti personali, ritenendo le prime costruttivi ed i secondi piacevoli da sentire. Un saluto a tutti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Op. Wild Weasel II, Back to the Bones
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
FORUM :: Tornei ed Eventi-
Vai verso: